15 Dicembre 2019

SE IL REGALO DI NATALE NON VA BENE, POSSO CHIEDERE DI CAMBIARLO?

A cura dell’avv. Mattia Cornacchia – Studio Legale Borgomanero – Siamo nel vivo degli acquisti dei regali di natale. Ne facciamo e ne riceviamo, ma come dobbiamo comportarci se il regalo ricevuto o fatto non va bene? Magari abbiamo sbagliato la taglia del maglione oppure abbiamo ricevuto un regalo che proprio non ci piace. Possiamo cambiarlo? Vediamo i due casi più frequenti.

Se l’acquisto è stato fatto direttamente in negozio non è previsto alcun diritto di recesso (quindi non si potrebbe restituire o cambiare nulla). Capita tuttavia che il negoziante, per semplice cortesia, sia disposto a sostituire il regalo, ma non ne ha l’obbligo.

Se invece abbiamo comperato qualcosa attraverso internet (o comunque non in un negozio fisico, ossia fuori dai locali commerciali), la legge ci dà tempo fino a 14 giorni dal ricevimento del bene per esercitare il diritto di recesso (con raccomandata o con altro mezzo idoneo) per poter restituire quanto acquistato e vedersi rimborsato il costo sostenuto.

Condividi:
Facebook
Twitter
LinkedIn